• Kate Chang

AGGIORNAMENTO #6 - L'importanza della registrazione del marchio, i potenziali problemi e le insidie

Recentemente, uno dei marchi con cui stiamo collaborando, ci ha detto, piuttosto scioccato, che il suo marchio era già stato registrato da un'altra società in Cina, e che il tipo di carattere e la grafica utilizzati non erano affatto diversi dal suo vero logo. Molto frustrato, non sapeva cosa fare. In risposta a questa situazione, oltre ad esprimere il nostro supporto e la nostra rabbia, non potevamo fare molto altro per aiutarlo.  Questo è anche il motivo per cui abbiamo sempre sottolineato l'importanza di registrare tempestivamente i marchi, e anche per cui siamo disposti ad aspettare pazientemente che i brand con cui lavoriamo registrino i loro marchi prima di entrare ufficialmente nel mercato, e questo è uno dei motivi per cui stiamo ancora aspettando di essere pubblici. Allo stesso tempo, in nessun caso, abbiamo mai reso pubbliche informazioni sui centinaia di marchi con cui abbiamo collaborato finora, anche quando alcuni si sono chiesti pubblicamente su Facebook se abbiamo effettivamente firmato accordi di collaborazione con centinaia di brand, anche in queste circostanze, non abbiamo reso pubblico alcun nome di alcun marchio per aiutarci a chiarire questi dubbi. Ci auguriamo inoltre che tutti i brand che lavorano con noi, in questa fase, cerchino di fare del loro meglio per non rendere pubblico che sono ora in partnership con noi, in modo da non causare problemi inutili che si possono incontrare al momento della richiesta di un marchio.


A parte questo, alcuni dei nostri marchi partner hanno incontrato grossi problemi nel processo di richiesta di registrazione. Dopo una lunghissima attesa, il risultato è stato che il Trademark Office of the National Intellectual Property Administration of China ha respinto la loro domanda di marchio in Cina e la ragione principale è che ci sono già marchi simili, o addirittura lo stesso marchio, già registrati da altre aziende in Cina.


Questo risultato non solo costa al marchio lo spreco di tasse di domanda, ma ha anche causato la perdita di tempo prezioso. Devo ricordare a tutti i brand che lavorano con noi che, qualsiasi cosa accada, vi prego di prestare attenzione all'agenzia o all'avvocato che scegliete. In molti casi, alcuni avvocati e agenti europei si associano con agenti cinesi per svolgere l'attività di aiutare i clienti a registrare i marchi in Cina, ma poiché non hanno familiarità con le circostanze in Cina, molte volte i partner che scelgono non hanno la giusta competenza; alcuni hanno solo 2-3 persone in un piccolo ufficio, senza molta esperienza, che depositano le domande. Si fanno pagare delle tasse, ma non riescono a portare a termine il lavoro e non fanno la dovuta valutazione che è necessaria per fare un controllo approfondito sulla disponibilità del nome del marchio desiderato, il che porta ai problemi di cui sopra.


Ci sono addirittura alcuni che di fatto, deliberatamente e irresponsabilmente, lasciano che il marchio presenti una domanda di marchio che sanno che non avrà successo, perché così possono passare attraverso il processo di opposizione per conto del marchio e guadagnare le tasse aggiuntive addebitate nella seconda domanda.


Ho già accennato in precedenza a questi problemi ad ogni marchio in partnership con noi dopo la firma del contratto, per favore prestate attenzione a questo tipo di comportamento potenziale.


Se si scoprono marchi simili anche prima della presentazione, allora si può aumentare la possibilità di superare la revisione del marchio aggiungendo una o due lettere, o modificandone una parte, per aumentare le proprie possibilità. Prima di tutto, essendo un marchio più piccolo ora, il vostro marchio non è ancora veramente famoso in tutto il mondo, e quindi, apportando ora alcune piccole modifiche, non influirebbe sul valore del vostro marchio e non causerebbe molti danni al vostro marchio.


Tuttavia, se non fate queste modifiche e poi non superate l'esame, non solo perderete dei soldi, ma dovrete ripetere la domanda e dovrete comunque cambiarla in ultima analisi, con un costo e un tempo maggiore.


Allo stesso tempo, a quanto ci risulta, in caso di rifiuto da parte dell'ufficio marchi, non si si dovrebbe fare la domanda di opposizione con leggerezza, perché non viene quasi mai approvata. L'unica soluzione, a volte, è quella di trovare un agente di marchi o un avvocato più professionale, per fare una ricerca approfondita e riprovare. Oppure, discutere con l'altra parte che ha registrato il marchio, se accettare un pagamento un po' più alto, in un range accettabile, e chiedere a quella parte di richiedere pro-attivamente la cancellazione del proprio marchio all'ufficio marchi o farla trasferire a voi.  Se uno dei nostri marchi partner non è ancora sicuro di poter trovare un agente di registrazione credibile, possiamo presentare altri marchi che hanno presentato con successo la domanda di registrazione del marchio, e fargli presentare i loro agenti di registrazione, perché almeno la capacità e anche la professionalità di queste agenzie è stata confermata con risultati reali. Potete fare un confronto e vedere quale agente può offrirvi il servizio più professionale e avere almeno più opzioni tra cui scegliere.

Migliori saluti,

Kate Chang

CEO

Recent Posts

See All

AGGIORNAMENTO #9 - 4 Agosto 2020

In questo mese di agosto, YMYX e il nostro team saranno a Milano per incontrare quasi 500 marchi e diverse centinaia di produttori e forn...

goinghome.gif

© 2020 YMYX