• Kate Chang

FAQ #6

DOMANDA FREQUENTE #6 - D: saranno tutte le fabbriche delle fabbriche cinesi? R: Nel corso delle nostre comunicazioni con i designer, molti hanno domandato se le nostre fabbriche partner saranno tutte in Cina. In realtà, molte delle nostre fabbriche partner potenziali, a questo punto, non sono basate in Cina, ma anzi in Europa - in paesi come Italia, Portogallo, e altre parti. Nelle ultime due settimane, abbiamo incontrato diverse decine di fabbriche dall’Italia, Portogallo e altre parti dell’Europa, per discutere ulteriormente la possibilità di cooperare con partner di produzione per la moltitudine di brand; e dopo aver spiegato il nostro modo di lavorare, ritengo che abbiamo raggiunto una forte comprensione e accordo reciproci, riguardo al fatto che il nostro business non occupa solo un piccolo spazio, ma si sta preparando per ricoprire un ruolo importante in questo mercato, e di conseguenza, qualsiasi fabbrica lavori con noi ci dovrà accogliere come tali, in modo da essere selezionati per la nostra cooperazione, e le condizioni di cooperazione devono soddisfare le nostre richieste. Allo stesso tempo, molte di queste potenziali fabbriche partner hanno anche espresso consenso con il fatto che l’industria della moda e la giusta strategia su come costruire e vendere un brand è in un momento di cambiamento e “rivoluzione”; ed hanno anche espresso incredulità entusiasta per la velocità con la quale il mercato della moda in Cina stia ora crescendo, a ritmo fulminante. Molti di loro hanno espresso il proprio sogno di entrare nel mercato in Cina con la loro produzione, ma molte di queste fabbriche che abbiamo conosciuto hanno espresso consenso con il nostro modo di cooperare, e anche sui nostri principi. Quindi, riteniamo che in futuro avremo modo di lavorare con ancora più fabbriche europee che si trovano d’accordo e condividono questi stessi principi. Tra queste fabbriche europee vi sono coloro che producono qualità molto alta, per brand di lusso com Louis Vuitton, Gucci, Fendi, Hermes, e altri. Questo ha anche aumentato la nostra sicurezza nel fornire altissima qualità, a prezzi di produzione molto ragionevoli, per aiutare tutta questa moltitudine di brand con i quali noi collaboriamo, muovendoci in linea con la nostra strategia di business e principi - ossia, di offrire design originali e tessuti e produzione di alta qualità, ad un prezzo che la classe emergente di professionisti impiegatizi in Cina possa accettare - raggiungere una posizione vincente e competere nei mercati della Cina e delle regioni asiatiche circostanti. Come abbiamo condiviso ripetutamente, nell’attuale mercato della moda, vi è il mercato del lusso e del fast fashion. Ma vediamo sempre più che al momento, più e più consumatori sperano di comprare prodotti che hanno personalità, alta qualità, inclusa la qualità alta di produzione e materiali, a prezzi che sentono che possono permettersi. Specialmente in Cina, questo è un paese che si sta velocemente muovendo verso una società a forma di oliva; nella popolazione di 1.4 miliardi di persone, vi è un numero sempre più ridotto di persone ultra-benestanti al vertice, e un numero sempre più ridotto di persone che vivono in estrema povertà. Coloro che vivono in quest’ultima circostanza, si stanno ora muovendo verso l’alto nella sezione ombelicale del mercato a forma d’oliva, il che significa che stanno entrando nella classe impiegatizia. La crescita esplosiva della popolazione di questa classe e le loro richieste sempre più ampie per la moda nel mercato, sono molto reali; non hanno il potere d’acquisto della piccola popolazione degli ultra-benestanti, ma tendono a guardare dall’alto verso il basso il fast fashion, e vogliono un’alternativa adeguata. Dopo la nostra discussione con ogni partner potenziale di produzione, molti hanno espresso che questo è il segmento di mercato che hanno provato duramente a servire, e vogliono impegnarsi per vincere questi consumatori. In queste ultime due settimane, questo tipo di discussioni ci hanno dato ancora più sicurezza nell’aprirci ulteriormente ad ancora più potenziali produttori partner europei, inclusi produttori di abbigliamento, accessori in pelle, borse e scarpe. Allo stesso tempo, sono d’accordo nell’offrire lo stesso prezzo ai nostri brand partner per i loro propri ordini di produzione, e anche per gli ordini dei loro campioni, se volessero ordinare la stessa produzione per i loro propri mercati e distribuzione in Europa, America, o altre parti del mondo. Abbiamo fiducia che questo porterà ai nostri brand partner molti benefici, e potranno beneficiarne da un prezzo molto favorevole, che normalmente non gli sarebbe possibile, nonostante siano brand più piccoli. I nostri brand partner sono brand globali - nonostante diventiamo loro partners solo per i nostri territori, il campo d’azione del nome del loro brand è globale, e riteniamo che possano beneficiare dall’accesso a questi prezzi. Continueremo ad approfondire queste discussioni e cooperazioni con questi potenziali partner di produzione, e impiegheremo i nostri sforzi nel cercare strutture di produzione partner che possano fornire la migliore qualità ad un prezzo ragionevole, così ragionevole che i consumatori saranno sorpresi dalla possibilità di avere una qualità del genere ad un prezzo del genere. Abbiamo anche molte fabbriche in Cina, naturalmente, e sono strutture di media dimensione, che completano ordini per gli stessi brand di lusso. Non importa se intendiamo produrre in Cina o in Europa, la qualità rimarrà costantemente il criterio di selezione più importante. Questo è il nostro obiettivo nel selezionare i produttori partner, e continueremo ad impegnarci per andare in questa direzione. Kate Chang CEO

Recent Posts

See All

AGGIORNAMENTO #9 - 4 Agosto 2020

In questo mese di agosto, YMYX e il nostro team saranno a Milano per incontrare quasi 500 marchi e diverse centinaia di produttori e forn...

goinghome.gif

© 2020 YMYX